venerdì 20 luglio 2012

Di argonauti e isole deserte

Riprendo un vecchio post del mio argonauta preferito vergognandomi del ritardo, ma ormai mi conoscete e rispondo alle domande molto originali e bizzarre che aveva, all'epoca, posto....

1. Sei su un'isola deserta. Hai portato con te il tuo libro preferito, che sei disposta a leggere e rileggere per quanto rimane della tua breve esistenza. Sull'isola arriva un altro naufrago e te lo chiede in prestito, avendo con sé solamente un iPod. Come reagisci?
"Quando l'hai finito, però, me lo ridai"

2. Tiri un dado. Che numero esce? E cosa esce a me?
Essendo un dodecaedro (colga la citazione, Argonauta), dodici

3. Hai l'Argo a tua disposizione per raggiungere un luogo qualsiasi. Quale rotta?
Il fondo del mare

4. Hai l'Argo a tua disposizione per raggiungere un non-luogo qualsiasi. Quale rotta?  Un viaggio virtuale nello spazio per andare a vedere cosa cazzo succede nei buchi neri, ma con la certezza che non ne verrò inghiottita 
5. Quale potere (non super) ti piacerebbe avere? Come lo useresti?
Vorrei essere la Donna Olio che si fa scivolare addosso le cose

6. Un amico a cui hai appena passato il libro che stai leggendo (di tua proprietà) lo apre in malo modo e questo si rompe. Come reagisci?
Mi schiarisco la voce "Ehm, ehm...". Di solito dal tono con cui mi schiarisco la voce si capisce cosa non sto dicendo.

7. Ti hanno abbandonato su quella dannata isola! (Io non c'entro.) Come pianifichi la vendetta?
Gli spacco l' I Pod

8. Una coccinella si posa sulla tua tenda. Cosa pensi?
Porta fortuna

9. In che ruolo ti vedresti, se fossi il protagonista di un libro?
Il personaggio positivo, ma secondario

10. In che ruolo vedresti me? (Non necessariamente nello stesso libro!)
Un antagonista ma non in senso negativo, più come la nemesi del protagonista

11. Rispondete a una tra le seguenti domande: Legale o caotico? Apollineo o dionisiaco? Neoclassico o romantico?
Legale

11 commenti:

  1. Carina l'immagine della Donna Olio!

    RispondiElimina
  2. La Donna Olio la vorrei vedere! :D
    Quanto al dodecaedro, occhio che ne resterà solo uno!

    RispondiElimina
  3. iOrlando: piace anche a me!
    Salomon: in realtà il sottotitolo del libro è "e nessuno più ne rimase" che tra l'altro doveva essere il titolo originale, ma non era piaciuto e così ne hanno fatto un sottotitolo...

    RispondiElimina
  4. Alla fine hai risposto anche tu alle domande del buon Salomon Xeno. Brava!

    @Salomon Xeno: Speriamo di no! Per favore...
    @ApeRegina: Chissà come andrà a finire.

    E il bello è che a parte a noi questo commento sarà incomprensibile!

    RispondiElimina
  5. Sono stata on topic! Piu' qua che la', in effetti :-)

    RispondiElimina
  6. forte la donna olio, grande successo per la donna olio.
    mi rimane un grande dubbio: come si fa a spaccare un libro aprendolo in malo modo? l'amico a cui l'hai prestato è forse l'incredibile hulk?
    ciao ape :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rotto, non spaccato. E a me è successo (da vittima)!

      Elimina
    2. solidarietà! (era hulk, confessa :)

      Elimina
  7. io non dimenticherò quando uno dei miei libri mi è stato restituito praticamente a brandelli, ma, alla fine, per me l'importante è che i libri tornino a casa... meglio sbrindellato che niente!! :)

    RispondiElimina
  8. Lovely blog! I adore it!
    follow each other on GFC and Bloglovin? let me know in the comments... will be more than happy to follow you back!
    Have a great week!
    Borka
    www.chicfashionworld.blogspot.com

    RispondiElimina