martedì 27 novembre 2012

UNIA (cosa vorrà dire?)


Kokoro mi ha gentilmente segnalato per il premio UNIA di cui copio pari pari dal suo blog

"Il premio UNIA comporta 7 domande legate al mondo della lettura e dall’assegnazione del premio ad altri 7 blog"
1. Qual è il primo libro che hai letto in assoluto? 
A mia memoria ho sempre letto, quindi non saprei dire quale libro fosse in assoluto il primo. Diciamo che quello che è per primo rimasto impresso è "Tea Patata" di Donatella Ziliotto
2. Hai mai fatto un sogno ispirato a un libro che hai letto? Se sì, racconta.
Non mi ricordo, forse non in modo evidente, ma l'inconscio lavora in modo bizzarro
3. Qual è la prima cosa che ti colpisce in un libro? La copertina, la trama o il titolo?
La copertina e il titolo, peccato che spesso non c'entrino nulla con la trama...
4. Ti è mai capitato di piangere per la morte di un personaggio?
Forse quando ero ragazzina, adesso mi suscita rabbia o molte domande
5. Qual è il tuo genere preferito? 
Giallo, thriller. 
6. Hai mai incontrato uno scrittore? 
Ken Follett alla presentazione di "Mondo senza Fine" di cui ho il libro autografato (sempre che uno scarabocchio in cui si distinguono la K e la F siano un autografo, sta di fatto che non lo presterò mai).
Gianni Biondillo a una presentazione e in metropolitana, ero emozionata come una ragazzina davanti a una pop band
7. Posta un'immagine che rappresenta cosa significa per te la lettura.


scoprire un piccolo scorcio di infinito


Come sempre chiunque può rispondere, non fatemi fare la noiosa e indicare solo sette blogger

5 commenti:

  1. Com'è che nessuno di noi si ricorda il sogno fatto e nessuno di noi sa cosa vuol dire UNIA? Chissà! Grazie per aver partecipato.

    RispondiElimina
  2. Tengo presente il tuo invito esteso a tutti.. ;)

    RispondiElimina
  3. Nessuno sa cosa vuol dire "UNIA" però ormai abbiamo risposto quasi tutti! Il potere occulto e selvaggio dei meme!

    RispondiElimina
  4. Bella idea! Bel blog, complimenti!:)

    RispondiElimina